Warning: Last items in stock!

Esopaesggio di un Esoluna

1pat-7050

Artista: 
Mario Patella
Painted in (year): 
Olio su tela
Size: 
Medium
Altezza: 
50
Larghezza: 
60

1 500,00€

  • 2 anni di garanzia

  • Spedizione gratuita

  • Reso gratuito entro 30 giorni

  • Reso gratuito entro 30 giorni

About artist

MARIO PATELLA

Un’arte, quella dell'artista italiano emergente Mario Patella, che affascina perché ci trasporta in un mondo diverso dal nostro, facendoci cambiare punto di osservazione.

Dopo gli studi all’Accademia delle Belle Arti di Venezia, che saranno, come egli stesso afferma, fondamentali per il suo processo formativo e culturale, Mario Patella comincia ad esporre le proprie opere presso alcune gallerie del territorio nazionale, fino alla consacrazione ormai giunta, come uno degli artisti emergente più interessanti del patrimonio artistico contemporaneo.

L’arte di Mario Patella è un’arte rivelatrice, illuminata, che ci permette di seguirlo attraverso mondi fantastici e fantascientifici, paesaggi inusuali che stravolgono il nostro punto di osservazione, e le nostre conoscenze. Mario Patella viene definito il pittore della luce, e questa componente così fondamentale nella sua pittura ci porta alla scoperta dei cosiddetti suoi “esopaesaggi”, paesaggi della mente, dove spesso egli ritrae corpi celesti appartenenti ad altre galassie, estranei al nostro sistema solare.

Un viaggio mentale, quello che compie l’artista e nel quale ci trascina con sé dolcemente, che potremmo definire pindarico, tali sono le ambizioni di Patella che cerca di immaginare come potrebbe essere osservare il mondo da uno dei satelliti di Saturno, oppure immaginare di avere più di una luna all’orizzonte, o ancora come potrebbe essere osservare un paesaggio dall’alto delle sue nuvole in un sapiente gioco di colori e consistenze.

Le sfumature della sua pittura sono eteree, così come i suoi pensieri già proiettati in un mondo lontano, un attimo e non gli appartengono più. La sua arte invece, proprio perché in grado di farci spiccare il volo con la fantasia, è il nostro portale verso l’ignoto, verso l’infinito, e questo è tutto quello che ci è dato sapere.

View Profile

About the work

Esopaesggio di un Esoluna

In questa opera è espressa tutta la poetica dell’arte di Mario Patella. Il termine esoluna deriva dall’inglese exomoon, e sta ad identificare un satellite estraneo al nostro sistema solare. L’artista qui immagina di osservare un mondo diverso da quello che noi conosciamo, e ci trasporta con delicatezza, adagiandoci fra le nuvole sospese, il nostro punto di osservazione privilegiato, dal quale ammiriamo un paesaggio inusuale e poetico allo stesso tempo.

Le consistenze sono eteree, le pennellate precise, il paesaggio nella sua parte “concreta” è estremamente dettagliato, si notano con nitidezza tutte le rughe e le increspature delle montagne che caratterizzano la scena; ma se la parte “terrena” è trattata con precisione sin nel dettaglio, ecco che le nuvole, sapientemente sfumate, ci danno l’idea di un’atmosfera fluida, incorporea, quasi impalpabile.

Sullo sfondo, la presenza della grande esoluna, che ci catapulta all'istante in uno scenario fantastico, irreale, è solo accennata, ma è talmente tale la sua forza evocativa che attira immediatamente lo sguardo affascinato dello spettatore, che nell’esopaesaggio perde la propria cognizione della realtà per intraprendere il proprio viaggio personale, oltre i confini del reale.

Reviews

No customer reviews for the moment.

Write your review!

Write a review

Esopaesggio di un Esoluna

Esopaesggio di un Esoluna

Nel dipinto figurativo è espressa tutta la poetica dell’arte di Mario Patella, artista italiano emergente.

Recent works